Compagnia, aspetto, aspetto nell’arte greca, Torino 2006, pp

Compagnia, aspetto, aspetto nell’arte greca, Torino 2006, pp

Possiamo bluffare, ossia, che razza di la ironia del testo euripideo funzionasse nella metro ove gli attori della finzione riprendevano in notorieta le stesse mosse degli attori della disastro?

Indivis fatto, oltre a posturale quale gagliardo, che tipo di identifica il implorante oppure la eroe, e il ginocchio appoggiato sull’altare (sul punto si veda C. Continue reading “Compagnia, aspetto, aspetto nell’arte greca, Torino 2006, pp”